Sei in: Home > Le risposte del SSN > 1. Piani e Programmi nazionali di tutela della salute > 1.5. Documento tecnico di indirizzo per ridurre il carico di malattia del cancro

Le risposte del SSN

1.5. Documento tecnico di indirizzo per ridurre il carico di malattia del cancro

Il 10 febbraio 2011 è stata sancita l’Intesa tra il Governo, le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano riguardante il “Documento tecnico di indirizzo per ridurre il carico di malattia del cancro”, che fa riferimento a un atto di pianificazione in oncologia comunemente definito Piano Oncologico Nazionale (PON).

Le ragioni del PON sono:

  • burden del cancro: i tumori costituiscono una priorità sanitaria per il Paese;
  • impegni internazionali del Consiglio dell’UE che invita gli Stati membri a dotarsi di un Piano;
  • importanza per il sistema Paese per migliorare la risposta del SSN e contribuire a ridurre le diseguaglianze.

Le caratteristiche e i contenuti principali sono:

  • dare forti indicazioni su dove Stato e Regioni debbano indirizzare gli sforzi comuni al fine di migliorare ulteriormente la “presa in carico totale” del malato da parte del SSN;
  • la strutturazione dei contenuti suddivisa in cornice teorica di riferimento, priorità condivise e obiettivi comuni;
  • i principi “chiave”: equità, qualità, genesi della conoscenza, informazione e comunicazione;
  • gli argomenti affrontati:
    • il cancro in Italia (i sistemi di sorveglianza, il quadro epidemiologico, i ricoveri),
    • la prevenzione,
    • il percorso del malato oncologico,
    • il paziente oncologico anziano,
    • i tumori pediatrici,
    • i tumori rari,
    • l’oncoematologia,
    • il rinnovo tecnologico delle attrezzature,
    • l’innovazione in oncologia,
    • la formazione, 
    • la comunicazione.              



TAG: Piani sanitariTumori