Sei in: Home > Qualità del sistema > 3. Risorse tecnologiche - Dispositivi medici > 3.2. La governance del settore dei dispositivi medici

Qualità del sistema

3.2. La governance del settore dei dispositivi medici

Negli ultimi anni il settore dei dispositivi medici in Italia è diventato oggetto di grande interesse da parte delle Istituzioni pubbliche e del Ministero della salute ed è stata importante la spinta del legislatore per approfondirne la conoscenza sulla domanda e l’offerta in Italia. Il mercato dei dispositivi medici raggruppa una molteplicità di prodotti di cui fino a poco tempo fa non si conosceva la dimensione, mentre oggi sono disponibili informazioni puntuali sulla loro numerosità e sulle specifiche caratteristiche tecnologiche. Inoltre, un unico strumento rende disponibile questo patrimonio informativo alle strutture del SSN, il Repertorio dei dispositivi medici, dove ciascun dispositivo è anche classificato secondo la struttura definita dalla CND. La classificazione consente di raggruppare i dispositivi in classi omogenee e rendere quindi più agevolmente consultabile il patrimonio di dati che, a fine 2013, riguarda oltre 577.000 dispositivi medici.

Oltre alla conoscenza dell’offerta attraverso il Repertorio, è di notevole rilievo la conoscenza delle dimensioni e dell’articolazione del mercato dei dispositivi medici acquistati e impiegati dalle strutture sanitarie pubbliche del SSN. Attraverso la rilevazione dei dati del “Flusso informativo per il monitoraggio dei consumi dei dispositivi medici direttamente acquistati dal SSN”, trasmessi dalle Regioni al Ministero della salute su base mensile, sono resi disponibili ai diversi livelli di governo, dati riferiti a consumi e spesa per dispostivi medici con numerose possibilità di analisi comparative tra le diverse realtà territoriali. I dati raccolti sono inoltre stati diffusi al pubblico attraverso la pubblicazione del Rapporto annuale 2012 e del successivo Rapporto primo semestre 2013 che, oltre all’illustrazione del fenomeno, contengono in appendice il dettaglio dei dati di spesa raccolti per Azienda sanitaria e categoria CND, dati che per l’anno 2013 ammontano a oltre 3 miliardi di euro.

Attraverso il “Flusso informativo per il monitoraggio dei consumi dei dispositivi medici direttamente acquistati dal SSN”, è stata avviata anche la rilevazione di dati relativi ai contratti che riguardano dispositivi: per l’anno 2013 sono stati rilevati dati riferiti a oltre 266.000 contratti



TAG: Dispositivi mediciSistema informativo