Menu nascosto all'interno della pagina
Salta la testata inizio inizio

Che cos'è la Relazione sullo stato sanitario del Paese

La Relazione è una componente essenziale del ciclo di pianificazione, programmazione e valutazione del Servizio Sanitario Nazionale.

E’ stata introdotta dalla Legge n. 833 del 23 dicembre 1978, istitutiva del Servizio Sanitario Nazionale, come informativa periodica, da parte del Ministro della Sanità al Parlamento, sullo stato di salute del Paese e sull’attuazione delle politiche sanitarie, ed è stata successivamente individuata dal D.Lgs. n. 502 del 30 dicembre 1992, integrato dal D.Lgs. n. 229 del 19 giugno 1999, quale strumento di valutazione del processo attuativo del Piano Sanitario Nazionale.

Gli obiettivi della Relazione sono:

  • illustrare le condizioni di salute della popolazione presente sul territorio nazionale
  • descrivere le risorse impiegate e le attivita svolte dal Servizio Sanitario Nazionale
  • esporre i risultati conseguiti rispetto agli obiettivi individuati dal Piano Sanitario Nazionale
  • presentare i risultati conseguiti in termini di efficienza e di qualita dell’assistenza del Servizio Sanitario Nazionale
  • fornire indicazioni per l’elaborazione delle politiche sanitarie e la programmazione degli interventi.









La Relazione in un click



Indice generale delle tavole >>